Ricerca

Tutte le terapie farmacologiche attualmente disponibili per il trattamento dei sarcomi ossei F 54984973 Researchsono state sottoposte a studi clinici. Tali studi consentono progressivamente di avanzare nelle conoscenze e di migliorare le terapie.

Gli studi clinici sono essenziali per comprendere il valore di nuovi trattamenti ed il loro impatto sulla qualità di vita dei pazienti.

Per i pazienti con sarcoma osseo, partecipare a questi studi clinici può costituire un importante mezzo per accedere ad opzioni di cura alternative o anche a nuovi trattamenti. Tuttavia, questi studi sono anche importanti secondo la prospettiva di “uno per tutti”: è solo attraverso la partecipazione agli studi che possono esser sollevate questioni a cui dar risposta nell’interesse anche dei futuri pazienti.

Alcuni aspetti da considerare:

  • I pazienti che partecipano agli studi clinici hanno il vantaggio di poter accedere a nuove opzioni terapeutiche
  • Ogni studio presenta benefici e rischi così pure per ogni studio vi sono definiti criteri di elegibilità/non elegibilità. Per questo è cruciale un’accurata valutazione e spiegazione per capire se è possibile parteciparvi
  • La maggior parte degli studi clinici sono avviati per testare un nuovo tipo di medicinale confrontandolo con la terapia standard così da poter conoscere i possibili benefici della nuova terapia
     

Nel momento in cui si sta considerando di partecipare ad uno studio, devono esser disponibili le seguenti informazioni:

  • Informazioni di minima su cosa sono, in generale, gli  “studi clinici”
  • Un razionale dello studio che spieghi perchè I ricercatori ritengono che il beneficio per i pazienti deriverà dal trovare una risposta al quesito oggetto della ricerca
  • La spiegazione dettagliata del trattamento(i) oggetto dello studio, sia laddove lo studio è di tipo randomizzato che utilizzi o meno un placebo.
  • Tutti i controlli e le visite cliniche, incluso ogni esame che lo studio possa richiedere
  • Gli effetti collaterali e gli altri rischi che I ricercatori prevedono che i pazienti possano affrontare, congiuntamente alle opzioni di trattamento ed al protocollo di riduzione della dose del farmaco, qualora pertinente
  • I criteri di elegibilità e non-elegibilità
  • Il risultato atteso dello studio assieme ai risultati intermedi (end-points)
  • Le alternative/opzioni terapeutiche standard allo studio programmato
  • Informazioni attuali sulla propri malattia (risultati di esami e valutazioni)
  • Possibili conseguenze (a livello fisico, psicologico, organizzativo, finanziario, ecc..) che possono derivare (particolarmente rilevante qualora si partecipi a studi all’esetero)
  • Risposte esaurienti da parte del ricercatore locale o di chi conduce lo studio (Ricercatore principale) a tutte le domande poste

Il paziente dovrebbe esser informato su chi giuridicamente è il responsabile dello studio clinico (sponsor dello studio) e chi lo conduce dove il paziente è trattato (nome dell’istituto e del ricercatore). Al paziente viene richiesto di firmare il modulo per il consenso informato per entrare nello studio e viene avvisato che gode dei diritti riconosciuti a livello internazionale (Convenzione di Helsinki). Tra questi vi è il diritto di abbandonare lo studio in qualsiasi momento senza l’obbligo di darne notizia o spiegarne le motivazioni e che successivamente ha il diritto di eseguire comunque tutte le terapie convenzionali.

IMPORTANTE: Non tutti I medici che trattano i tumori ossei sono a conoscenza di ognuno degli studi in corso. Solitamente, questi studi sono condotti solo in alcuni centri specialistici per i sarcoma e/o I sarcoma dell’osso. Pertanto, si raccomanda di consultare l’associazione di pazienti con sarcoma di riferimento nazionale o il centro specialistico per conoscere quali sono gli studi disponibili.

Leave a Comment





Αυτός ο ιστότοπος χρησιμοποιεί το Akismet για να μειώσει τα ανεπιθύμητα σχόλια. Μάθετε πώς υφίστανται επεξεργασία τα δεδομένα των σχολίων σας.